Non aspettare per innovare. Ricevi strumenti e framework che hanno subito un impatto sulla tua Digital Execution. Registrati e sblocca l’innovazione direttamente dalla tua Inbox. Gratis ↓

Proseguendo con l'iscrizione accetti la Privacy Policy di CatobiStrategy

Touchpoint 9°

Moment of Truth

 

06 Luglio 2020

 

Do more with less

TrueFan, Permission Sequence, Logiche di Segmentazione & GameStorming Canvas

Reading Time 4:18

 

Buondì, come è andato il weekend?

Con Chiara siamo andati al mare.  Molto più sole e meno libri del Touchpoint 6° ↗
Il contratto della nuova casa firmato e consegnato nella mani di Riccardo.
Ora posso dirtelo, la macchina sta bene: UMOT is the way!

 

Rientrando verso casa, bruciati bene bene, non potevano mancare i canonici 6 km di fila. Che weekend d’estate sarebbe stato? Non ci rimaneva altro che tirare una monetina e decidere se ascoltarci un bel podcast oppure concederci alla nostra playlist su Spotify.  Già lo avrai capito! Chiara è sfacciatamente fortunata e Spotify ha avuto la meglio.

 

Neanche il tempo di selezionare la playlist che il suo telefono inizia a ricevere una valanga di e-mail, sempre dallo stesso emittente. La musica si interrompe, la inbox si riempie e gli animi di entrambi iniziano ad infastidirsi. Mi spiega che sono ormai settimane che riceve questo tipo di e-mail.

 

Si, poteva disiscriversi con un click. Ma è Chiara.
Mentre la playlist scorre, mi sorgono alcune riflessioni:

  • La qualità è meglio della quantità
  • Segmentare non è logico

La qualità è meglio della quantità

3.000 Contatti vs 30 TrueFan

 

In settimana, non so se hai fatto caso, ma nei vari canali di Catobi potevi leggere che sto ripulendo la nostra mailing list. Sto chiedendo a ciascun registrato se vuole continuare a ricevere i nostri Remarks. Il commento generale: “Ma sei pazzo? Dopo tutta la fatica per acquisire i contatti?”.

 

Credo che, ad oggi, non ci sia cosa più facile che acquisire utenti. Tutti possono pagare e generare traffico.  Ma non è del tutto corretto nemmeno questo. In Catobi, come sai non facciamo paid campaign, eppure in 63 giorni siamo arrivati a +1200 membri. Il valore è l’unico budget illimitato.

 

E’ molto semplice: non mi interessa fare monologhi, voglio creare dialoghi
E’ la mia missione, la nostra visione ed è l’unica cosa che conta nel lungo periodo

 

Motivo per il quale continuerò la mia serie di Permission Sequence. Occuperò la tua inbox una volta in più, spero che tu mi possa perdonare. Pensaci, c’è un vantaggio per tutti, è una cosa che ti devo, te l’ho promesso quando hai dato fiducia a questo progetto:

 

Più membri attivi, più contenuti —> più contaminazione

 

Catobi è un progetto che nasce dalla condivisione, un virtuosismo che ha bisogno di più voci. Perciò preferisco avere 30 persone, i famosi “TrueFan” di Kevin Kelly, che condividendosi generano crescita nel tuo ecosistema professionale, piuttosto che 3000 miei lettori. La considerei una sconfitta, una mera vanità.

 

Se penso alla inbox di Chiara, la domanda che mi sorge non fa riferimento alla Lead Generation. Credo che suoni pressapoco cosi:

 

” Con la fortuna che hai tra le mani, un traffico che controlli, uno dei più efficaci, puoi permetterti di recitare Amleto e non dialogare con i tuo utenti?”

 

I tuoi obiettivi non sempre sono numeri.

 

Il primo obiettivo è la missione.

 

Il cliente vuole essere messo al centro: ascoltalo.

Se non mi sbaglio, i True Fan non sono un pool enorme di utenti, ma anzi una nicchia. Il più delle volte anche molto specifica. Questa è parte della Teoria dell’Oceano Blu, trovare angoli di mercato poco affollati e profittevoli che qualcuno ha lasciato scoperto. Qui puoi guadagnare la giusta attenzione.

 

Ricordi? Ne abbiamo parlato nel Touchpoint 1° ↗

Subito penserai: “Trovo la mia nicchia” e subito dopo “Si, ma come posso trovarla?”
Lo so, è stata la tua risposta, ma…

Segmentare non è logico

Ma conosci il tuo Target Client?

 

Per definire una corretta strategia di Marketing è necessario conoscere approfonditamente i propri punti di forza e di debolezza e il mercato di riferimento. Circoscrivere il proprio mercato ed individuare le aree di maggior interesse per la tua professione o per la tua azienda.

 

Generalmente segmentiamo, suddividendo il mercato in cluster, costituiti da clienti che assumono comportamenti d’acquisto, di utilizzo e di reazione alle attività di marketing accomunabili

 

Poi, banalmente, guardi la tua inbox e capisci che segmentare non è logico. Nessuno più lo fa. Sembra che non abbia più importanza che il segmento sia:

  • Misurabile
  • Accessibile
  • Omogeneo
  • Importante
  • Duraturo

 

Tutto è orientato solo ed esclusivamente sull’utente. Contento lui, contenti tutti.
Poi riapri la tua inbox e ti chiedi: “Siamo così sicuri?”

 

Ti è mai successo che, in una newsletter, in un survey ecc… ti abbiano fatto domande o ti avessero posto riflessioni che ti portassero a rispondere a:

  • cosa pensi?
  • cosa vedi?
  • cosa dici o fai?
  • cosa senti?
  • quali sono le tue sofferenze?
  • quali sono i tuoi successi?

 

Se le hai ricevute, chi te le ha poste sta lavorando molto bene. Sono domande che rispondono ai criteri più efficaci delle logiche di segmentazione: caratteristiche, comportamenti ed esigenze dei tuoi clienti. 

 

Personalmente ritengo essenziale poterti conoscere.
Mi farebbe piacere se tu volessi dedicare 5 minuti del tuo tempo per compilare il nostro GameStorming Canvas (link diretto per scaricarlo)↗

 

Spero possa esserti d’aiuto e divertirti.

 

Sentiti libero, una volta compilato, di mandarmelo indietro!

Mi aiuteresti a creare contenuti utili alla tua professione e alla tua persona.

 

Personalmente lo ritengo il Canvas più simpatico. E’ stato elaborato da Dave Gray, Sunni Brown, James Macanufo in Gamestorming: A Playbook for Innovators, Rulebreakers, and Changemakers”

Ti sei mai chiesto quale sia il tuo Dream Client?

Segmentare non è logico. E’ essenziale.

 

News Board
Due news molto importanti:
  • Siamo Official Partner di “Labs For Italy: More Than a Hackathon”

 

Un’iniziativa online di collaborazione creativa in stile hackathon per trovare soluzioni innovative alle conseguenze della crisi dovuta al Covid-19. Promossa da Italy of Tomorrow e co-organizzato dalla Fondazione GaragErasmus, si terrà il 10-11-12 Luglio in Diretta Streaming.
Leggi il comunicato stampa. Ti aspettiamo↗ 

 

Sarò presente anche io come Mentor e mi potrai ascoltare durante la Live!

  • Dal prossimo Remarks nei link utili della Crew ↓ troverai anche la sezione “Crew’s Job Board”

 

In queste settimane mi sono arrivate molte richieste di consulenza e diverse aziende mi contattano in cerca di collaboratori oppure professionisti che cercano di riposizionarsi sul mercato.

 

Questa Crew può essere il luogo adatto per generare legami e aiutare il prossimo. Non credo che ci sia bisogno di dirti che non c’è monetizzazione o interessi strani dietro. Se conosci qualcuno a cui questa iniziativa può essere utile, scrivimi↗ 

Conosciamoci!

Mi piacerebbe comprendere la tua prospettiva.

 

Se pensi possa essere utile anche a te scambiare due chiacchiere e confrontarci insieme e se ti fa piacere continuare a parlare di questi temi, non farti problemi: contattami↗

D’altronde questa community vive della condivisione di persone che hanno deciso di investire le proprie expertise a favore di un movimento di condivisione digitale orientato verso l’obiettivo di costruire la tua Innovation Execution.

 

Buon lavoro!
Ci sentiamo👋

Carlo Tommaso Bisaccioni
CatobiStrategy

I link e le risorse di questo Remarks sono disponibili solo per i membri di CatobiStrategy.


Ricevi i Remarks di CatobiStrategy complete di risorse

Accedi all’archivio

Ottieni l’accesso al gruppo segreto su Facebook


Proseguendo con l'iscrizione accetti la Privacy Policy di CatobiStrategy

Carlo Tommaso Bisaccioni
Digital Innovator

Grazie per aver accettato il mio invito.
Ti chiedo la cortesia di lasciarmi la tua email per poterti rispondere personalmente

 

Ti aspetto 👋

    Ottimo! Ho ricevuto la tua email.

    Entro 24h riceverai, all’indirizzo indicato, la mia risposta.
    Se non dovessi ricevere alcun messaggio, controlla nella cartella SPAM, a volte succede…

     

    Nell’attesa, per iniziare subito a conoscerci meglio, puoi andare a scoprire i miei due progetti.
    Obiettivi e Passioni che desiderei condividerti.

     

    Aspetto un tuo parere, un tuo consiglio.
    Non vedo l'ora di parlare con te!

     

    A presto 👋

    I miei progetti